Ultimo aggiornamento: 14/09/2020

Il Dipartimento di Giurisprudenza dà l’avvio ai corsi con una formula didattica innovativa che garantirà la sicurezza di tutti ma permetterà anche, soprattutto a chi si affaccia al mondo universitario per la prima volta, di vivere questa esperienza in modo pieno e partecipe, pur nel rispetto assoluto della normativa in tema di prevenzione dal contagio da Covid-19.

In questo primo semestre dell’anno accademico 2020/2021 le lezioni si terranno prevalentemente in modalità a distanza (“didattica a distanza”: DAD) utilizzando la piattaforma Teams, o eventualmente altre tecniche di insegnamento da remoto.
Nello specifico la modalità blended, cioè “mista”, prevede per la sede di Genova lezioni in presenza e a distanza, integrate e alternate tra di loro, così da consentire un rapporto diretto e costante tra docenti e studenti e da garantire una continuità didattica piena ed efficace.

Più in dettaglio.
I corsi di studio afferenti al Dipartimento di Giurisprudenza inizieranno il 14 settembre 2020 salvo specifici rinvii di una settimana per singoli insegnamenti e su indicazione del singolo docente.
Il riferimento principale per individuare i corsi del proprio anno di corso è il Manifesto dell’offerta formativa del corso di studi cui si è iscritti. È molto importante che lo studente si iscriva al Portale e-learning Aulaweb; troverà pagine dedicate a ogni singolo corso, via via che i docenti avranno aperto il rispettivo canale per l’anno accademico 2020/2021. Soprattutto in questo periodo caratterizzato dalla DAD, Aulaweb sarà il principale strumento di comunicazione docente/studente.
In particolare qui verranno comunicati i codici Teams per accedere alle lezioni o ad altre attività in modalità streaming.

Teams è uno degli Strumenti Office 365 Unige messi a disposizione di docenti e studenti.

Nella sede di Genova per gli studenti del primo anno sono già previsti gli Incontri in aula con le matricole, secondo uno specifico calendario, consultabile anche sulle pagine di Easyacademy, dove è possibile consultare in genere gli orari delle lezioni e l’indicazione eventuale delle aule in cui si svolgeranno (se in presenza). Gli incontri con le matricole, previsti per la settimana del 14 settembre, potranno essere replicati (dunque sono in eventuale alternativa) la settimana successiva qualora il numero dei presenti non consentisse l’accesso a tutti, ma ne sarà data successiva comunicazione. A tal riguardo è fondamentale che ciascuno rispetti, per la presenza, il proprio frazionamento (cioè in base alla lettera iniziale del cognome: A-E, F-O, PZ).
Per l’accesso in aula sarà necessario precompilare, e consegnare all’arrivo, la Dichiarazione sullo stato di salute; andranno inoltre rispettare le altre misure generali di prevenzione (distanziamento, mascherine, ecc.).

Gli incontri in aula con gli studenti degli anni di corso successivi al primo saranno calendarizzati e comunicati inseguito.

I corsi tenuti presso le sedi decentrate di Imperia e di La Spezia potranno svolgersi in presenza, secondo le modalità specificamente indicate.

Si consiglia di consultare costantemente la sezione Notizie e avvisi del sito web del Dipartimento di Giurisprudenza.

Covid-19: le disposizioni dell’Ateneo - aggiornamento 12 settembre 2020, ore 10 - Indicazioni per lo svolgimento delle attività