PROGETTO JEUCON (Judicial EU Competition Network) English version 

CoordinatoreUniversità degli Studi di Genova – Prof. Avv. Francesco Munari

Partners

Contenuti del progetto: Il progetto si propone di offrire formazione ai magistrati, agli aspiranti tali e agli avvocati nelle materie del diritto della concorrenza, al fine di informarli sui profili applicativi di maggiore interesse per il giudice nazionale. In questa ottica, le iniziative didattiche e seminariali realizzate nell’ambito del progetto si propongono non solo di fornire i fondamenti del diritto europeo e nazionale della concorrenza, ma anche e soprattutto di approfondire e coinvolgere i partecipanti nella soluzione delle più complesse problematiche applicative del diritto della concorrenza da parte del giudice nazionale. Tra queste, una particolare attenzione è dedicata al tema delle azioni risarcitorie in materia di concorrenza, come recentemente disciplinato dalla Direttiva UE 104/2014 relativa a determinate norme che regolamentano le azioni per il risarcimento del danno per violazione delle disposizioni nazionali e europee del diritto della concorrenza. Tale strumento presenta numerose problematiche applicative anche sul piano del diritto processuale nazionale, quali ad esempio il tema dell’accesso alle prove dell’illecito anti-concorrenziale, della quantificazione del danno, nonché dell’individuazione della competenza giurisdizionale e della legge applicabile alle azioni di questo tipo promosse dinanzi ai giudici degli Stati membri.

Il progetto si compone di:

I) un corso di formazione per i magistrati, comprensivo di 4 lezioni seminariali intensive ed un simposio finale (v. sezione “eventi e corsi” del presente sito).

II) un corso di formazione per aspiranti magistrati iscritti alla Scuola di Specializzazione delle Professioni Legali (SSPL) dell’Università degli Studi di Genova, comprensivo di 3 lezioni che si tengono nell’ambito del curriculum annuale offerto dalla SSPL ed un simposio finale (v. sezione “eventi e corsi” del presente sito).

Sia i seminari sia il simposio finale sono aperti a giudici italiani e stranieri. Sono previste 10 borse rivolte al finanziamento delle spese di partecipazione di magistrati stranieri al simposio finale. È prevista la pubblicazione degli atti del convegno (v. sezione “pubblicazioni” del presente sito).

Pubblicazioni

Eventi e corsi

Materiali dei seminari

Video

Questionario di autovalutazione


soluzioni questionario di autovalutazione