Codice identificativo: VP/2014/008

La Direzione Generale Occupazione, Affari sociali e Inclusione ha pubblicato il seguente invito a presentare proposte: “For sociali policy innovations supporting reforms in social services”.

ATTENZIONE: le Università possono partecipare al presente bando solo in qualità di partner e non di coordinatore. La partecipazione è comunque fortemente incoraggiata.

OBIETTIVI E TEMI DI RICERCA
Obiettivo generale dell’ invito è quello di promuovere l'innovazione e le riforme nei servizi sociali, sviluppando risposte innovative corrispondenti alle realtà nazionali, regionali e locali e in linea con l'approccio dell’ investimento sociale. Inoltre il bando sostiene il rafforzamento dei partenariati tra settore pubblico, privato e società civile per coinvolgerli in attività di sensibilizzazione circa l'uso ed i benefici dell’innovazione nella politica sociale. ATTENZIONE: fra i temi di ricerca è presente una componente relativa all’integrazione di sistemi informatici per la lotta contro le frodi e pertanto puo’essere di interesse anche per i dipartimenti che si occupano di ICT.

BUDGET, CONTRIBUTO COMUNITARIO E DURATA
Il budget indicativo allocato è di 9.200.000 Euro, la sovvenzione richiesta dovrà essere compresa tra un minimo di 750.000 Euro e un massimo di 2000.000. Il contributo comunitario massimo non potrà eccedere l’80% dei costi totali ammissibili. La durata del progetto dovrà essere compresa tra i 24 e i 36 mesi.

DESTINATARI E PARTERNARIATO
Sono eleggibili tutti gli Stati Membri UE ed i paesi EFTA/EEA. Il partenariato puo’coinvolgere piu’ di un partner, pertanto, il consorzio potrebbe essere esteso ad altre autorità pubbliche e organismi pubblici competenti a livello nazionale, regionale e locale, organizzazioni del settore privato e organizzazioni della società civile attive nel campo dei servizi sociali.

MODALITA’PRESENTAZIONE DELLE PROPOSTE
La modulistica deve essere sottomessa elettronicamente ed inviata per mezzo posta entro il 30 Luglio 2014. Il modulo di domanda (Application form) dovrà essere compilato e inviato elettronicamente mediante il sistema elettronico SWIM reperibile al seguente link: https://webgate.ec.europa.eu/swim/displayWelcome.do. Dopo aver compilato on line il modulo di domanda è necessario validarla cliccando sul tasto “Invio” azione irreversibile da effettuarsi entro la scadenza.

LA MODULISTICA E’ PARTCOLARMENTE ARTICOLATA E COMPLESSA E PREVEDE DIVERSI ALLEGATI PER I QUALI È RICHIESTA LA FIRMA DEL LEGALE RAPPRESENTANTE. PERTANTO, È NECESSARIO CONTATTARE IL SERVIZIO SCRIVENTE (RICERCA@UNIGE.IT) PRIMA POSSIBILE E COMUNQUE TASSATIVAMENTE ENTRO 15 LUGLIO AL FINE DI OTTENERE - PREVIA PRESENTAZIONE DELLA LIBERATORIA SU CARTA INTESTATA DEL DIPARTIMENTO/STRUTTURA E FIRMATA DAL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO/STRUTTURA – IL MODULO DEBITAMENTE SOTTOSCRITTO DAL MAGNIFICO RETTORE

Elenco Moduli per la partecipazione in qualità di partner (co-applicant):

- Application Form, compilato ed inviato prima elettronicamente attraverso il sistema elettronico SWIM al seguente link:
http://ec.europa.eu/social/main.jsp?catId=629&langId=en&callId=402&furtherCalls=yese successivamente stampato firmato dal legale rappresentante ed inviato per posta;
- Declaration on honor, deve essere portata alla firma del Magnifico Rettore per mezzo del Servizio scrivente (richiesta sia per Coordinatori sia per i partner) da trasmettere elettronicamente mediante lo SWINM in allegato all’Application form e per posta;
- A letter of mandate, deve essere compilato e firmato dal Legale Rappresentante di ogni partner, da trasmettere elettronicamente mediante lo SWIM in allegato all’Application form;
- Legal Entity Form (LEF), richiesto sia al coordinatore sia ai Partner, da portare alla firma del Magnifico Rettore per tramite dell’Ufficio scrivente, da trasmettere elettronicamente mediante lo SWIM in allegato all’Application form e per posta;
- VAT declaration, da richiedere all’Ufficio scrivente ;
- Copia Statuti o equivalenti, da richiedere all’Ufficio scrivente (da allegare solo elettronicamente all’Application form);
- Detailed Work programme for the project, a cura del dipartimento/struttura (da trasmettere eletronicamente e via posta);
- Budget Explanation, a cura del diparticmento/struttura (da trasmettere eletronicamente e via posta);
- Letters of commitment, devono essere compilate a cura dei partner del progetto e portate alla firma del Legale rappresentante. Le lettere devono poi essere trasmesse elettronicamente e gli originali via posta;
- Curriculum vitae delle persone responsabili per l’implementazione dell’azione. A cura del Dipartimento/struttura proponente, per quanto di competenza del partner.

Il bando completo è disponibile a: http://ec.europa.eu/social/main.jsp?catId=629&langId=en