Didattica - Corso di perfezionamento in "Criminalistica - Analisi della scena del crimine" - V edizione

E' attivato per l'a.a. 2022-23 il Corso di Perfezionamento in "Criminalistica - Analisi della scena del crimine"- quinta edizione presso il Dipartimento di Giurisprudenza in collaborazione con la Direzione Centrale Anticrimine - Servizio Polizia Scientifica, in partnership con LAB41NT Aps, Tiro a segno di Rapallo e con l'accreditamento dell'Ordine degli Avvocati di Genova.

Finalità del Corso e destinatari
Formare soggetti che già operano professionalmente nel settore giudiziario, o che intendano intraprendere la professione di criminalista, o che abbiano conseguito una laurea o diploma di carattere giuridico, psicologico, sociologico, al fine di far loro acquisire le competenze per effettuare l'analisi del luogo del delitto, reperire le prove del reato e individuare l'autore.

Titoli di studio richiesti per l’ammissione al corso:
o Laurea in: Giurisprudenza, Medicina, Psicologia, Scienze dell'Educazione, Scienze Politiche conseguita secondo l’ordinamento previgente o titoli equipollenti
o Laurea in: Scienze dei Servizi Giuridici (classe L14), Scienze dell'Amministrazione e dell'Organizzazione (classe L16), Scienze dell'Educazione e della Formazione (classe L19), Scienze e Tecniche Psicologiche (classe L24), Scienze Politiche e delle Relazioni Internazionali (classe L36), Servizio Sociale (classe L39), Giurisprudenza (classe LMG1), Lauree in Scienze della Difesa e della Sicurezza (classe L/DC), Scienze Criminologiche e della Sicurezza (classe L/SC), Lauree Magistrali in Medicina e Chirurgia (classe LM41) conseguita secondo l’ordinamento vigente
o titoli equipollenti

Possono accedere altresì coloro che, in possesso di un titolo di studio universitario diverso da quello specificato o del solo diploma di scuola media superiore, siano ritenuti idonei dal Comitato di Gestione

Obiettivi formativi e risultati di apprendimento (learning outcomes) attesi:
1. Acquisire o approfondire le conoscenze dei reati di carattere violento e fraudolento in funzione dell'analisi del luogo del delitto e del riconoscimento dell'autore
2. Acquisire o approfondire le conoscenze dei meccanismi delle fasi delle investigazioni e del processo penale in funzione dell'analisi del luogo del delitto
3. Acquisire o approfondire nozioni di base di psicologia investigativa
4. Acquisire o approfondire nozioni di base di medicina legale
5. Acquisire o approfondire nozioni di base di entomologia forense e giudiziaria
6. Acquisire o approfondire nozioni di base di genetica forense
7. Acquisire o approfondire conoscenze sulle applicazioni delle scienze della terra a differenti tipologie di reato nell'ambito delle indagini giudiziarie
8. Acquisire nozioni di base sulle tecniche e metodologie di scavo archeologico finalizzate a dare un supporto nelle indagini giudiziarie
9. Acquisire o approfondire nozioni di base di grafologia forense
10. Acquisire nozioni di base per i sopralluoghi sulla scena del delitto in funzione di ricercare indizi e prove, di ricostruire l'iter criminis e di identificare l'autore del reato

Il Corso è rivolto a professionisti del settore "giudiziario", quali le forze dell'ordine, gli avvocati, gli ausiliari del giudice, i consulenti tecnici, gli psicologi, i medici, gli investigatori privati. Neo-laureati in giurisprudenza e altre discipline indicate di seguito e altri soggetti interessati a svolgere la professione di criminalista.

Presentazione delle domande e selezione
La domanda di ammissione al concorso deve essere presentata mediante la procedura an-Une disponibile all' indirizzo https://servizionline.unige.it/studenti/post-laurea/corsiperfezionamentoformazione entro le ore 12:00 del 12 dicembre 2022.
La data di presentazione della domanda di partecipazione al concorso è certificata dal sistema informatico che, allo scadere del termine utile per la presentazione, non permetterà più l'accesso e l'invio della domanda.
AI primo accesso è necessario richiedere le credenziali UNIGE cliccando sulla voce Registrazione utente. Ottenute le credenziali, si potrà accedere alla pagina della domanda.

Alla domanda di ammissione al Corso devono essere allegati, mediante la procedura an-Une e in formato pdf:
1 . copia fronte/retro del documento di identità;
2. curriculum vitae.

Tutte le informazioni nel bando allegato

La graduatoria di ammissione al Corso sarà pubblicata a cura del Dipartimento di Giurisprudenza sul questo sito internet  entro il 14 dicembre 2022.

I candidati ammessi al Corso di Perfezionamento in “Criminalistica – Analisi della scena del crimine” devono perfezionare l’iscrizione mediante la procedura on-line disponibile all’indirizzo https://servizionline.unige.it/studenti/post-laurea/confermaPL entro le ore 12.00 del 19 dicembre 2022.


Il pagamento dovrà essere effettuato mediante (https://www.studenti.unige.it/tasse/pagamento_online/):
- Servizio pagoPA
- Pagamento online con Carta di Credito/Debito
- Servizi di Banca Popolare di Sondrio
Non è possibile effettuare alcun pagamento mediante bonifico bancario.

Per tutte le informazioni fare riferimento al BANDO allegato alla presente pagina.

Contatti

Direttrice: Antonella Madeo
Comitato di Gestione:
Docenti interni: Alberto Caselli Lapeschi, Simonetta Ronco
Componenti esterni: Emanuela Sozzi
Delegato della struttura cui è affidata la gestione amministrativa, organizzativa e finanziaria: Andrea Bottino.

La struttura a cui sarà affidata la segreteria organizzativa e amministrativo-contabile e la funzione di sportello informativo del Corso è:

Dipartimento di Giurisprudenza (via Balbi 5, tel. 010 2099213, e-mail: direzione@giuri.unige.it , https://giurisprudenza.unige.it)

Ultimo aggiornamento 17 Novembre 2022